GLI AMICI DELLA SILHOUETTE: OLIVELLO SPINOSO con le sue bacche riduci pancia e tossine

Le bacche dell'olivello spinoso, hanno proprietà antiossidanti, antinfiammatoria, rinforzanti del sistema immunitario, lassative, protettive dei vasi linfatici e venosi. Pur senza essere annoverata tra le piante dimagranti per eccellenza la sua azione antinfiammatoria determinata dalla ricchezza in antiossidanti delle bacche, contrasta attivamente la formazione di grasso addominale. Questo tipo di adipe, detto anche viscerale, causa stati infiammatori che ne rendono difficile l'eliminazione, facilitandone l'accumulo. Gli estratti dell'olivello riescono, se assunti regolarmente, e nel'ambito di un programma alimentare corretto, a contrastare quest'azione migliorando la salute.
 COME ASSUMERLO?
Acquistare il succo puro ottenuto dalla spremitura a freddo delle bacche , Assumere da 25 a 50 ml al giorno a seconda delle indicazioni dello specialista; è possibile anche diluirlo in un bicchiere di acqua. Meglio assumerlo lontano dai pasti.NON VA UTILIZZATO SE SI FANNO CURE ANTICOAGULANTI.
Alle stesse dose indicate, sempre previo consulto con lo specialista, è efficace contro la stipsi sia cronica che occasionale. Inoltre il suo consumo regolare disinfiamma la mucosa gastrica e rimargina le piccole ulcere di stomaco e duodeno