GLI AMICI DELLA SILHOUETTE: BARDANA contro il sovrappeso dovuto ai troppi carboidrati

La Bardana è una pianta che appartiene alle famiglie delle composite. Nota per la sua azione depurativa della pelle e del fegato. Favorisce inoltre la rigenerazione della flora batterica intestinale e contrasta la stipsi. Contribuisce anche all'eliminazione di ristagni di liquidi e cellulite, e abbassa il livelli di glicemia. La sua radice, in zuppe, decotti, infusi, bevuti a fine pasto, riduce l'impatto dei carboidrati sul sangue, contrastando il rallentamento del metabolismo che porta al sovrappeso e anche alla formazione di grasso addominale, e previene il diabete. Grazie a queste proprietà è indicata come aiuto per chi vuole dimagrire. IMPORTANTE: qualsiasi aiuto che ci viene dalla natura è un aiuto non esiste nulla di miracoloso, il processo di dimagrimento deve avvenire all'interno di un percorso bilanciato che comprende corretta alimentazione e movimento.
La radice di bardana, la parte più usata è ricca di inulina e mucillagini, fibre solubili benefiche per l'intestino ed efficaci antifame. Contiene anche zolfo disintossicante e rigenerante per la pelle,principi amari detox e lignani , fitormoni che proteggono dal sovrappeso in menopausa.
Per il dimagrimento di solito si consiglia l'assunzione di 2 capsule di estratto secco con acqua 30 minuti prima di pranzo e cena. Per effetto antifame: decotto di radice, mettendo due cucchiaini in 150ml di acqua in ebollizione; fai sobbollire per 3 minuti, poi togli dal fuoco, lascia intiepidire,, filtra e bevi prima dei pasti.
NO AL FAI DA TE